Logo I Sentieri dell'Acqua e della Terra

Itinerario Burcei - Villasalto



Scarica kml Scarica gpx

L’itinerario in oggetto si sviluppa per lunghi tratti su strade rurali con fondo naturale, tuttavia la larghezza della strada e la qualità del fondo consentono un agevole percorso veicolare.

L’itinerario in oggetto si sviluppa per lunghi tratti su strade rurali con fondo naturale, tuttavia la larghezza della strada e la qualità del fondo consentono un agevole percorso veicolare. Il percorso interseca la “Via dell’Argento” e in prossimità di Villasalto il “Sentiero Italia”. Partendo da Burcei costeggia per alcuni chilometri la valle del Riu Piracontini fino alla intersezione, in sequenza, delle valli del Rio Brabaisu, Riu S’Antinta, Riu is Tellas. In questa località entriamo in territorio di Villasalto, dopo alcuni chilometri in località Pala Manna, alla quota di 671 mt s.l.m. intercettiamo la Via dell’Argento in prossimità della foresta primaria Tuvioise dell’omonima miniera. L’itinerario ricalca per un breve tratto la Via dell’Argento fino alla seconda miniera del suddetto percorso: Serr’e S’Illixi. In queste valli, nel periodo della fioritura, si può ammirare una magnifica distesa di Peonie. Puntando verso nord in direzione Villasalto attraversiamo la valle tra Bruncu Barraccas (715 mt.) e Bruncu Adamu (777 mt.) successivamente raggiungiamo l’area di interesse naturalistico di Monte Genis (979 mt.) gestita dall’Ente Foreste. La foresta Monte Arrubiu (773 mt.), di grande interesse naturalistico, racchiude al suo interno la necropoli Cea Romana. Il percorso insieme al vicino itinerario che dal mare risale verso Villasalto sono certamente i più interessanti da un punto di vista naturalistico, le specie vegetali tipiche della macchia e dei boschi mediterranei sono presenti in tutta la sua variabilità.

Rampicanti: Rubia Peregrina, Rosa Canina e Sempreverde, SmilaxAspera, LoniceraImplexa, Clematis Cirrosa, SpartiumJunceum.

Piccoli Arbusti: Lavandula Stoechas, LaurusNobilis, CistusMonspeliesis, PistaciaLentiscus, TucriumPolium, ThymusVulgaris.

Arbusti: ViburnumTinus, ArbutusUnedo, Erica Arborea, Pistacia, Fillirea Latifolla, Ceratonia Siliqua, Punica Granatum, RhamnusAlaternum.

Alberi : QuercusIlex, QuercusSuber, Tilia Cordata, Salix Alba, Alnus Glutinosa, BoscusBalearica, JuniperusOxicedrus, JuniperusPhoenicea.

L’itinerario procede parallelamente al Sentiero Italia, sovrapponendosi a quest’ultimo per un piccolo tratto, fino a raggiungere il centro abitato di Villasalto. L’ultimo tratto del percorso pur essendo una strada asfaltata mantiene la sua bellezza paesaggistica. Questa parte terminale offre alcuni servizi turistici di vito e alloggio.